Agatif | Parigi – 29 Settembre / 1 Ottobre 2016
AGATIF propone lo scambio di esperienze professionali, anche nel quadro del diritto comunitario, la comparazione del diritto amministrativo e del diritto processuale amministrativo nei Paesi europei.
Agatif, giudici amministrativi italiani, tar lombardia, tar lazio, diritto amministrativo, avvocati amministrativi italiani, giudici amministrativi francesi, giudici amministrativi tedeschi, giurisprudenza, convegni diritto amministrativo
21904
single,single-post,postid-21904,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Parigi – 29 Settembre / 1 Ottobre 2016

parigi

Parigi – 29 Settembre / 1 Ottobre 2016

Gentili Professori e Avvocati, Cari Colleghi,

il recente incontro di Amburgo, che è la più importante città anseatica, ha permesso di partecipare ai lavori del 18° convegno triennale della giustizia amministrativa tedesca, che ha consentito di approfondire temi concernenti il processo e le possibilità di una sua modifica, la disciplina dei richiedenti asilo e altri pertinenti il diritto dell’U.E..

Il presidente Patrick Kintz, già presidente del Tribunale A. di Strasburgo, si è da tempo prodigato per organizzare un convegno a Parigi per il 30 Settembre p.v., proponendo ai colleghi tedeschi e a noi un tema di grande interesse che riguarda i rapporti tra le Corti Amministrative Supreme ed i Tribunali Amministrativi -il che per la Germania e la Francia vale anche per le Corti amministrative d’appello- aprendo il colloquio non soltanto ai soci tedeschi, francesi e italiani, ma anche ai giudici austriaci, lussemburghesi e svizzeri.

Si tratterà, dunque, un tema che, per l’Italia, ha trovato orientamenti diversi in materia di appalti tra i Tribunali regionali ed il Consiglio di Stato, sui quali ha di recente preso posizione la Corte del Lussemburgo.

Su tale tema la Sezione italiana, in attesa di un convegno aperto sul piano comparato, ha organizzato un incontro accessibile ai soci italiani e a quanti ne abbiano interesse per il pomeriggio dell’11 luglio p.v., che avrà luogo presso il TAR Milano con l’assai gradita presenza del prof.Carlo Emanuele Gallo.

Per l’incontro di Parigi la Sezione italiana ha, da tempo, prescelto il proprio relatore nella persona del Presidente Pier Giorgio Lignani.

L’incontro fruisce dell’ospitalità del Conseil d’Etat ove saremo accolti dal Vice Presidente Jean-Marc Sauve e dove avranno luogo le sessioni del mattino e del pomeriggio, per le quali è stata prevista la traduzione simultanea nelle tre lingue.

Si allega, per il soggiorno a Parigi, una lista indicante alcuni alberghi scelti nel pieno centro della città per agevolare l’accesso al Conseil d’Etat.

Come nei precedenti convegni, viene richiesto, per la partecipazione, un contributo di € 150,00 / persona (per la cena di gala del giorno del convegno e le visite del giorno successivo).

Per la sera del 29 settembre è stata, altresì, prevista una cena il cui costo è a carico diretto dei partecipanti che devono almeno una settimana prima segnalare la presenza.

Nella scheda di registrazione, che sarà inviata al nostro Tesoriere Avv. Giovanni Spadea, dovranno essere indicati per le note ragioni di sicurezza i nomi e i cognomi dei partecipanti, la data di nascita e la rispettiva nazionalità.

Il versamento della quota verrà effettuato tramite bonifico bancario presso l’Unicredit, Agenzia Milano Treves sul conto IBAN IT 49 E 02008 01740 000100473641 intestato a Associazione dei giudici amministrativi tedeschi, italiani e francesi, specificando nella causale il “cognome del partecipante + Parigi” e sarà data contestualmente notizia all’Avv. Giovanni Spadea (spadealawoffice@avvspadea.it – Via Pinamonte da Vimercate, n. 2 – 20121 Milano o per fax 026552377), congiuntamente al modello di registrazione debitamente compilato.

Il Tesoriere mi ha pregato di sollecitare, infine, i soci (che non vi abbiano ancora provveduto) di inviare, al contempo, il bonifico della quota associativa annuale di € 50,00.

Mi auguro che, per il particolare rilievo del convegno, oltre che per l’attrazione della città, la partecipazione della nostra sezione sia più numerosa del solito.

Con i miei più cordiali saluti

 IL PRESIDENTE

(Angelo De Zotti)

Programma

Scheda partecipazione

Lista alberghi